Home > Percorsi consigliati > TOKYO IN PRIMAVERA

Inizio del testo principale.

TOKYO IN PRIMAVERA

Alcune pagine sono in inglese.

Programma: Parco Sumida koen → Hanami dal bus sull'acqua → Giardini Hamarikyu → Mercato esterno di Tsukiji → Parco Shinjuku gyoen → Sentiero dei ciliegi Chidorifuchi ryokudo

Questo percorso include alcuni tra i luoghi più famosi per gli splendidi fiori che costraddistinguono la primavera a Tokyo. In città sono molti i posti dove ogni anno, dalla fine di marzo all'inizio di aprile, fioriscono i ciliegi e la fioritura si può ammirare in tanti modi: da un bus sull'acqua, in eleganti giardini, e persino di sera. Lasciati incantare dai fiori appena sbocciati, un'occasione particolarmente lieta in primavera.

11:00 Stazione Asakusa, linee Tobu Skytree Line, Toei Asakusa, Tokyo Metro Ginza

5 minuti a piedi
Si attraversa il ponte Azumabashi sul fiume Sumida, di fronte alla stazione Asakusa

11:05 Map: 1Parco Sumida koen

Foto gentilmente fornite dall'Associazione per il turismo del quartiere Sumida

Il parco Sumida koen si trova lungo il fiume Sumida e ha una superficia molto vasta, ben 80.000 metri quadrati. Famoso per la fioritura sin dal periodo Edo, le sue origini risalgono a quando lo shogun Tokugawa Yoshimune vi fece piantare degli alberi di ciliegio. Il giardino all'interno del parco fu costruito sfruttando il laghetto e il sito dell'antica residenza Mito-Tokugawa dove la famiglia Tokugawa visse fino al periodo Taisho, quando fu completamente distrutta dal Grande terremoto del Kanto. Durante il periodo della fioritura, i ciliegi che si susseguono per circa un chilometro lungo le due sponde del Sumida creano un panorama da sogno insieme alla Tokyo SKYTREE®, un motivo in più per visitare la zona.

5 minuti a piedi
 

12:30 Map: 2Hanami dal bus sull'acqua Traghetti turistici di Tokyo - TOKYO CRUISE

Nella stagione dalla piacevole brezza, ammirare i ciliegi in fiore sulle sponde del Sumida standosene tranquilli a bordo di un bus sull'acqua che percorre lentamente il fiume è davvero il massimo. Il tragitto permette di vedere in modo diverso dal solito, cioè dal fiume, sia i i ciliegi di Bokutei, il luogo più famoso per l'hanami in questa zona, sia quelli vicino al ponte Chuo ohashi, sul Sumida. Inoltre, durante il periodo della fioritura vengono organizzate delle gite in traghetto dedicate all'hanami anche di sera, un'occasione per provare l'emozione delle gite sull'acqua del periodo Edo. Prendendo il bus della Sumida Line si può scendere alla meta successiva del percorso: i giardini Hamarikyu.

Con il bus sull'acqua, 35 minuti
 

13:10 Map: 3Giardini Hamarikyu

Questi giardini alla foce del fiume Sumida hanno al proprio interno una fermata per i bus sull'acqua e sono l'ideale per immergersi in un'elegante atmosfera piena di quiete che fa dimenticare di essere nel cuore della città. Famosi come sede della residenza secondaria dello shogun Tokugawa, quelli di Hamarikyu sono uno degli esempi più rappresentativi di giardini feudali del periodo Edo, con un lago in cui confluisce acqua di mare e due aree un tempo destinate alla caccia alle anatre. Dopo una piacevole passeggiata, nella sala da tè sull'isoletta del laghetto si può gustare ottimo tè verde come quello servito durante le cerimonie. In più, in primavera nei giardini si possono ammirare i circa cento ciliegi in fiore, principalmente Somei Yoshino e Yaezakura, ma anche delle rare varietà Kanzan, Fugenzo e Ukonzakura

6 minuti a piedi
 

14:30 Map: 4Lungo il tragitto verso la stazione Tsukiji si trovano l'omonimo mercato del pesce, il più importante a Tokyo, e, fuori dal mercato, la zona con negozi e ristoranti.

 
1 minuti a piedi
 

15:30 Map: 5Stazione Tsukijishijo, linea Toei Subway Oedo

In treno, 21 minuti (Per Hikarigaoka via Daimon)
 

15:51 Map: 6Stazione Shinjuku, linea Toei Subway Oedo

15 minuti a piedi
 

16:06 Map: 7Parco Shinjuku gyoen

Con un perimetro di 3,5 km e un'area di 583.000 metri quadrati, nel parco Shinjuku gyoen si trovano giardini sia in stile occidentale, ad esempio inglese o francese, sia in stile giapponese. Sulla sua ampia superficie, inoltre, ci sono milletrecento alberi di ciliegio di ben sessantacinque varietà: una vera gioia fiorita quando arriva la primavera. Da non perdere sono anche i Kanzakura, da febbraio in poi, e i Kasumizakura, fino alla fine di aprile, cui si aggiungono le davidie e i liriodendri. Ideale per ammirare i fiori con calma e in piena tranquillità, nel parco è vietato portare alcolici e giocare con attrezzature ludiche.

 

8 minuti a piedi
 

17:15 Map: 8Stazione Shinjuku-sanchome, linea Toei Subway Shinjuku

In treno, 6 minuti (direzione Motoyawata)
 

17:21 Map: 9Stazione Kudanshita, linea Toei Subway Shinjuku

5 minuti a piedi
 

17:26 Map: 10Sentiero dei ciliegi Chidorigafuchi ryokudo

Questo sentiero lungo circa 700 metri costeggia il fossato Chidorigafuchi dalla parte occidentale del Palazzo imperiale collegando l'ingresso al Cimitero ai caduti nella battaglia di Chidorigafuchi al corso Yasukuni-dori. Durante la fioritura, i circa duecentosessanta alberi di ciliegio, tra cui le varietà Somei Yoshino e Oshimazakura, formano un tunnel di petali che rende il luogo famoso in tutto il Giappone come uno dei più belli in cui ammirare i ciliegi: Chidorigafuchi ryokudo è meta non solo di giapponesi da ogni regione, ma anche di più di un milione di turisti stranieri. Inoltre, nelle sere dalla fine di marzo agli inizi di aprile, i ciliegi sono ancora più suggestivi grazie all'illuminazione (dopo il tramonto, dalle 18:30 circa fino alle 22:00).

Inoltre!

Parco Higashi gyoen del Palazzo imperiale

Su un'area di circa 210.000 metri quadrati intorno alla parte principale e secondaria dell'antico castello di Edo, nella stagione della fioritura dei ciliegi si possono ammirare Somei Yoshino, Satozakura, boschi di Edohigan e circa duecentottanta ciliegi. L'ingresso al parco è gratuito e all'interno è vietato praticare sport e bere alcolici; non essendoci mai confusione, l'Higashi gyoen è il luogo ideale per una giornata da dedicare all'hanami, proprio nel cuore della città. La prima fioritura è quella della varietà Kawazuzakura, da vedere dall'inizio di marzo. In più, un po' distante ma raggiungibile a piedi c'è il sentiero dei ciliegi Chidorigafuchi ryokudo.

5 minuti a piedi
 

19:00 Stazione Kudanshita, linee Tokyo Metro Tozai, Hanzomon, Toei Subway Shinjuku

Guarda TOKYO IN PRIMAVERA su una mappa più grande

Tracciato rosso: treno, metropolitana. Azzurro: autobus, auto. Verde: a piedi. Rosa: bici. Viola: traghetto, bus sull'acqua.

La ricerca sul pernottamento è in inglese.
Ricerca in inglese